La Boiserie classica consiste in rivestimenti o altri arredi fissi (librerie, armadi, porte) realizzati per la copertura di pareti e soffitti. E’ costruita con pannelli di legno variamente intarsiati, incisi e intagliati.

Le Boiseries sono state molto popolari in Francia nel XVII e XVIII secolo per la decorazione di interni. Si diffusero in seguito in tutta Europa, dall’Inghilterra all’Impero Austro-Ungarico, alla Russia degli Zar, all’Italia.

La Boiserie contemporanea può essere composta da rivestimenti con pannelli di legno non necessariamente decorati, ma comunque arricchiti da cornici, fino ad arrivare a composizioni moderne di tendenza, in cui le cornici e i decori non sono più presenti e vengono sostituiti da motivi ricavati con la diversa disposizione delle venature del legno: dall’utilizzo di essenze miste per creare composizioni geometriche, o dall’utilizzo di materiali che uniti al legno creano particolari suggestioni (marmi, pietre, metalli).

Le nostre Boiseries possono essere realizzate in ogni essenza e in ogni stile. A richiesta possiamo utilizzare anche legni antichi ricavati da travi da demolizione. Le finiture possono essere molteplici: dal legno levigato al legno piallettato a mano, dalla lucidatura con prodotti naturali (cera, olio) a quella impreziosita da patine. Dalla gommalacca alle laccature meccaniche o a pennello in qualsiasi colore o a più colori, fino all’uso di dorature o argentature.